Aleksandar Vukic

Aleksandar Vukic
2022 Roland Garros Qualifying Tournament - 16.jpg
Nazionalità 22 Australia Australia
Altezza 188 cm
Peso 85 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 4-8 (33.33%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 118º (21 febbraio 2022)
Ranking attuale 118º (21 febbraio 2022)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2022)
Francia Roland Garros 1T (2020)
Regno Unito Wimbledon Q1 (2021)
Stati Uniti US Open -
Doppio1
Vittorie/sconfitte 0-1 (0%)
Titoli vinti 0
Miglior ranking 397º (21 febbraio 2022)
Ranking attuale 397º (21 febbraio 2022)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 12 agosto 2021
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Aleksandar Vukic (Sydney, 6 aprile 1996) è un tennista australiano.

Carriera

Esordisce nei tornei ITF nel 2012, nel 2015 disputa le prime finali di categoria in singolare e in doppio e conquista il suo unico titolo ITF in singolare nel 2017.

Nel gennaio 2018 supera per la prima volta le qualificazioni di un torneo ATP nella sua Sydney con i successi sul nº 75 del ranking Dusan Lajovic e su Ricardas Berankis, e al primo turno del tabellone principale viene sconfitto in tre set da Feliciano Lopez.

Nel 2019 partecipa grazie a una wild card alle qualificazioni dell'Australian Open e viene eliminato al primo turno da Thiago Monteiro.

Sempre grazie a una wild card, nel 2020 partecipa nuovamente alle qualificazioni dell'Australian Open, venendo eliminato all'ultimo turno da Daniel Elahi Galán. In marzo disputa la sua prima finale in carriera nel circuito Challenger a Monterrey e viene sconfitto da Adrian Mannarino. Al Roland Garros riesce invece a qualificarsi per il tabellone principale, debuttando così in un torneo del Grande Slam, e viene eliminato al primo turno da Pedro Martínez in tre set.

Nel febbraio 2021 vince il primo incontro nel circuito maggiore sconfiggendo Yen-Hsun Lu al primo turno dell'ATP 250 di Melbourne e viene quindi eliminato da Jannik Sinner. Fa poi il suo esordio nel tabellone principale degli Australian Open e viene eliminato al primo turno. Sconfitto al terzo incontro di qualificazione al Roland Garros da Bjorn Fratangelo, torna a mettersi in luce verso fine anno con due semifinali nei Challenger e raggiungendo il secondo turno all'Indian Wells Masters grazie al successo su Pablo Andujar, risultato con cui fa il suo ingresso nella top 200 del ranking mondiale. Continua a risalire la classifica con le finali raggiunte nei Challenger di Charlottesville e Champaign, perse entrambe contro Stefan Kozlov, e chiude la stagione con il nuovo miglior ranking alla 156ª posizione mondiale.

Inizia la stagione con l'eliminazione subita contro Steve Johnson al primo turno nel torneo ATP Adelaide 1, dove in doppio si spinge fino ai quarti di finale. Al successivo Adelaide 2 raggiunge per la prima volta i quarti di finale in un torneo ATP anche in singolare con i successi sul nº 35 ATP Alexander Bublik e sullo stesso Johnson, prima di essere eliminato da Thanasi Kokkinakis. Il buon momento prosegue agli Australian Open, dove vince il suo primo incontro in una prova del Grande Slam eliminando il nº 33 ATP Lloyd Harris e viene battuto al secondo turno da Radu Albot. Il 20 febbraio conquista il suo primo titolo Challenger battendo in due set Dimitar Kuzmanov nella finale del Bengaluru Open 2.

Statistiche

Aggiornate al 20 febbraio 2022.

Tornei minori

Singolare

Vittorie (2)
Legenda tornei minori
Challenger (1)
Futures (1)
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 30 luglio 2017 Stati Uniti USA F25, Champaign Cemento Stati Uniti Deiton Baughman 7-5, 4-6, 6-2
2. 20 febbraio 2022 India Bengaluru Open 2, Bangalore Cemento Bulgaria Dimitar Kuzmanov 6–4, 6–4
Sconfitte in finale (7)
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 2 agosto 2015 Canada Canada F6, Saskatoon Cemento Australia Matt Reid 612-7, 1-6
2. 20 agosto 2017 Polonia Poland F9, Bydgoszcz Terra rossa Germania Mats Moraing 2-6, 5-7
3. 8 luglio 2018 Stati Uniti USA F19, Wichita Cemento Russia Evgeny Karlovskiy 4-6, 4-6
4. 17 marzo 2019 Stati Uniti M25 Bakersfield, Bakersfield Cemento Stati Uniti Jenson Brooksby 3-6, 1-6
5. 8 marzo 2020 Messico Monterrey Challenger, Monterrey Cemento Francia Adrian Mannarino 1-6, 3-6
6. 7 novembre 2021 Stati Uniti Charlottesville Men's Pro Challenger, Charlottesville Cemento (i) Stati Uniti Stefan Kozlov 2-6, 3-6
7. 21 novembre 2021 Stati Uniti JSM Challenger of Champaign-Urbana, Champaign Cemento (i) Stati Uniti Stefan Kozlov 7–5, 3–6, 4–6

Doppio

Vittorie (0)
Legenda tornei minori
Challenger (0)
Futures (0)
Sconfitte in finale (2)
N. Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 21 giugno 2015 Serbia Serbia F2, Valjevo Terra rossa Svizzera Antoine Bellier Serbia Danilo Petrović
Rep. Ceca Libor Salaba
67-7, 4-6
2. 1º agosto 2021 Polonia Poznań Open, Poznań Terra rossa Polonia Karol Drzewiecki Rep. Ceca Zdeněk Kolář
Rep. Ceca Jiří Lehečka
4-6, 6-3, [5-10]

Risultati in progressione

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare

Torneo 2019 2020 2021 Carriera V-P
Tornei Grande Slam
Australia Australian Open, Melbourne Q1 Q3 1T 0-1
Francia Open di Francia, Parigi A 1T Q3 0-1
Regno Unito Wimbledon, Londra A N.D. Q1 0-0
Stati Uniti US Open, New York A A 0-0
Vittorie-Sconfitte 0-0 0-1 0-1 0-2
Statistiche Carriera
Finali ATP World Tour 0 0 0
Tornei vinti 0 0 0
Ranking di fine anno 273 196 N/A

Collegamenti esterni

  • (EN) Aleksandar Vukic, su atpworldtour.com, ATP Tour Inc. Modifica su Wikidata
  • (EN) Aleksandar Vukic, su itftennis.com, ITF. Modifica su Wikidata
  • (EN) Aleksandar Vukic, su tennis.com.au, Tennis Australia. Modifica su Wikidata
  Portale Biografie
  Portale Tennis