Arturo Paglia

Niente fonti!
Questa voce o sezione sugli argomenti produttori cinematografici italiani e attori italiani non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti.
Abbozzo attori italiani
Questa voce sugli argomenti attori italiani e produttori cinematografici italiani è solo un abbozzo.
Contribuisci a migliorarla secondo le convenzioni di Wikipedia. Segui i suggerimenti del progetto di riferimento.

Arturo Paglia (Napoli, 28 aprile 1970) è un produttore cinematografico e attore italiano.

Biografia

Arturo Paglia è un produttore cinematografico italiano. Ha fondato la Paco Cinematografica nel 2003 insieme a Isabella Cocuzza. Tra il 2003 e il 2004 ha prodotto alcuni documentari, mentre tra il 2005 e il 2006 tre film: Padiglione 22, Lettere dalla Sicilia e Cover Boy, tutti film considerati di interesse culturale nazionale, avendo ottenuto il finanziamento dalla Direzione Generale Cinema del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Nel 2009 la Paco Cinematografica ha prodotto e co-distribuito con Eagle Pictures l'opera prima di Rocco Papaleo Basilicata Coast to Coast. Tra i vari riconoscimenti ottenuti dal film: 3 David di Donatello, 2 Nastri d'argento, 1 Globo d'oro e il Ciak d'oro per la migliore colonna sonora. Nel 2011 ha realizzato Scossa, un film in 4 episodi sul terremoto di Messina del 1908, scritti e diretti da Giorgio Arlorio, Ugo Gregoretti, Carlo Lizzani, Citto Maselli e Nino Russo. Nel 2012 Paglia ha prodotto La migliore offerta, film scritto e diretto da Giuseppe Tornatore che ha vinto 6 statuette ai David di Donatello, 4 Nastri d'argento e 4 Ciak d'oro. In questi tre premi ha vinto nelle categorie “Miglior film” e “Miglior regia”. Arturo Paglia e la Paco Cinematografica hanno ottenuto la candidatura ai David di Donatello per la “Miglior produzione” e vinto il Nastro d'argento per la stessa categoria.

Tra il 2014 e il 2015 Paco Cinematografica si orienta al mercato internazionale, completando i primi progetti di co-produzione: il film La prima luce di Vincenzo Marra, co-produzione italo-cilena, e il film La stoffa dei sogni di Gianfranco Cabiddu, una co-produzione italo-francese, presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2015.

il 14 gennaio 2016 esce nelle sale italiane La corrispondenza, film di Giuseppe Tornatore girato tra Italia e Gran Bretagna, che vede protagonisti Jeremy Irons e Olga Kurylenko.

Filmografia

Cinema

  • Il tuffo, regia di Massimo Martella (1993)
  • Isotta, regia di Maurizio Fiume (1996)
  • La misura dell'amore, episodio di Corti stellari, regia di Maurizio Dell'Orso (1997)
  • La vita, per un'altra volta, regia di Domenico Astuti (1999)
  • La donna lupo, regia di Aurelio Grimaldi (1999)
  • Un mondo d'amore, regia di Aurelio Grimaldi (2002)
  • Se sarà luce sarà bellissimo - Moro: Un'altra storia, regia di Aurelio Grimaldi (2004)
  • Certi bambini, regia di Andrea e Antonio Frazzi (2004)
  • Ladri di barzellette, regia di Bruno Colella e Leonardo Giuliano (2004)
  • Nel mio amore, regia di Susanna Tamaro (2004)
  • Padiglione 22, regia di Livio Bordone (2005)


Televisione

Produzioni

Collegamenti esterni

Controllo di autoritàVIAF (EN) 307483381 · ISNI (EN) 0000 0004 3056 478X · LCCN (EN) no2014147005 · BNE (ES) XX5398208 (data) · WorldCat Identities (EN) lccn-no2014147005
  Portale Biografie
  Portale Cinema
  Portale Televisione