La noche de anoche

La noche de anoche
La noche de anoche (Bad Bunny e Rosalía).png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaBad Bunny
Rosalía
Autore/iBenito Martínez Ocasio, Rosalia Vila Tobella, Chris Jeday, Marco Masís
GenereReggaeton[1]
Pubblicazione originale
IncisioneEl último tour del mundo
Data27 novembre 2020
EtichettaRimas Entertainment
Durata3:23
Certificazioni (digitale)
Dischi d'oroItalia Italia[2]
(vendite: 35 000+)
Portogallo Portogallo[3]
(vendite: 5 000+)
Dischi di platinoSpagna Spagna (5)[4]
(vendite: 200 000+)

La noche de anoche è un brano musicale del rapper portoricano Bad Bunny e della cantante spagnola Rosalía, quinta traccia di El último tour del mundo, pubblicato il 27 novembre 2020.

Antefatti

Bad Bunny e Rosalía si sono conosciuti per la prima volta durante il Coachella Valley Music and Arts Festival nell'aprile 2019. In quella occasione i due hanno scattato delle fotografie successivamente utilizzate per promuovere il brano.[5][6] Alcuni giorni più tardi, Bad Bunny went ha assistito a un concerto di Rosalía Los Angeles alimentando le speculazioni circa una loro imminente collaborazione musicale, che all'epoca venne smentita.[7] Nell'estate 2020, nel momento in cui le restrizioni agli spostamenti imposte dal governo correlate alla pandemia di COVID-19 hanno iniziato ad essere allentate, Rosalía si è recata per la prima volta a Porto Rico, dove ha registrato in studio con Chris Jedi, Lunay, Rauw Alejandro e Tego Calderón.[8][9] Durante un'intervista per Billboard Bad Bunny ha rivelato che in quel periodo Jedi gli inviò la base per un brano che stava producendo con Rosalía, sul quale Bunny ha iniziato a lavorare.[10]

Il 25 novembre 2020 Bad Bunny ha rivelato a sorpresa la copertina, la lista tracce e la data di pubblicazione dell'album El último tour del mundo.[11][12] Il brano è stato pubblicato insieme al resto dell'album due giorni più tardi.

Classifiche

Classifiche settimanali

Classifica (2020-22) Posizione
massima
Argentina[13] 3
Colombia[14] 2
Costa Rica[15] 2
Messico[16] 2
Paraguay[17] 44
Perù[18] 2
Portogallo[19] 118
Repubblica Dominicana[20] 1
Spagna[19] 1
Stati Uniti[21] 53
Svizzera[19] 41

Classifiche di fine anno

Classifica (2021) Posizione
El Salvador[22] 6
Portogallo[23] 118
Spagna[24] 20

Note

  1. ^ (EN) Jessica Roiz, Bad Bunny & Rosalia Tell the Story of an Impossible Love in 'La Noche de Anoche' Translated Lyrics, su Billboard, 22 febbraio 2021. URL consultato il 5 gennaio 2022.
  2. ^ La noche de anoche (certificazione), su FIMI. URL consultato il 2 gennaio 2022.
  3. ^ (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semana 34 de 2021 - De 20 de Agosto a 26 de Agosto de 2021 (PDF), su Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 2 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2021).
  4. ^ (EN) Bad Bunny / Rosalía - La noche de anoche, su El Portal de Música. URL consultato il 2 gennaio 2022.
  5. ^ (ES) Algo 'está encendido' entre Rosalía y Bad Bunny, su elperiodico.com, El Periódico de Catalunya, 10 giugno 2019.
  6. ^ (ES) Rosalía, J Balvin y Bad Bunny, en el Coachella más latino, que tendrá también el k-pop de Blackpink, su culturaocio.com, CulturaOcio, 3 gennaio 2019.
  7. ^ (ES) Rosalía y Bad Bunny sacian su hambre, juntos, su los40.com, LOS40, 3 giugno 2019.
  8. ^ (ES) Johen Velasco, Rosalía: ¿Vacaciones o trabajo? Entérate qué esconde la cantante española en su viaje a Puerto Rico, su mui.today, 29 luglio 2020. URL consultato il 26 dicembre 2021.
  9. ^ (ES) Rosalía y Tego Calderón sorprenden con una posible colaboración musical, su telemundo.com, Telemundo, 1º agosto 2020. URL consultato il 26 dicembre 2021.
  10. ^ (ES) Bad Bunny pone la industria a sus pies, su lavanguardia.com, La Vanguardia, 11 dicembre 2020.
  11. ^ (ES) Bad Bunny dice que se retirará de la música dentro de 9 meses, su cibercuba.com, CiberCuba, 2 marzo 2020.
  12. ^ (ES) Bad Bunny aclara las dudas sobre su retiro de la música, su los40.com, LOS40, 26 dicembre 2020.
  13. ^ (EN) Bad Bunny - Chart history (Billboard Argentina Hot 100), su Billboard. URL consultato il 5 gennaio 2022.
  14. ^ (ES) Stream Rankings - Semana del 27/11/20 al 03/12/20, su Promúsica Colombia. URL consultato il 5 gennaio 2022.
  15. ^ (ES) Top 20 Streaming Costa Rica - Sem 49, su Fonotica. URL consultato il 5 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2020).
  16. ^ (ES) Top streaming semanal - Contempla únicamente audio streams del 27 de Noviembre al 03 de Diciembre 2020, su Asociación Mexicana de Productores de Fonogramas y Videogramas. URL consultato il 5 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2020).
  17. ^ (ES) Total Streams Paraguay: Semana 6 (04/02/2022 al 10/02/2022), su Microsoft SharePoint, Sociedad de Gestión de Productores Fonográficos del Paraguay. URL consultato il 19 febbraio 2022.
  18. ^ (EN) Total Streams Peru: Semana 29 (16/07/2021 al 22/07/2021) (PDF), su Unión Peruana de Productores Fonográficos. URL consultato il 5 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 16 agosto 2021).
  19. ^ a b c (NL) Bad Bunny & Rosalía - La noche de anoche, su Ultratop. URL consultato il 5 gennaio 2022.
  20. ^ (ES) TOP SEMANAL: 22/02/2021 - 01/03/2021, su SodinPro. URL consultato il 5 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 1º marzo 2021).
  21. ^ (EN) Bad Bunny - Chart history (Hot 100), su Billboard. URL consultato il 5 gennaio 2022.
  22. ^ (ES) Asociación Salvadoreña de Productores de Fonogramas y Afines, TOP 10 STREAMING 2021 (PARTE 1), su Facebook. URL consultato il 15 gennaio 2022.
  23. ^ (PT) TOP AFP/AUDIOGEST - Semanas 01 a 52 de 2021 - De 01/01/2021 a 30/12/2021 (PDF), su Associação Fonográfica Portuguesa. URL consultato il 26 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2022).
  24. ^ (EN) Top 100 Songs Annual: 2021, su El Portal de Música. URL consultato il 21 gennaio 2022.

Collegamenti esterni

  • Filmato audio BAD BUNNY x ROSALÍA - LA NOCHE DE ANOCHE (Video Oficial), su YouTube, 14 febbraio 2021. Modifica su Wikidata
  • La noche de anoche, su Last.fm, CBS Interactive. Modifica su Wikidata
  • (EN) La noche de anoche, su genius.com. Modifica su Wikidata
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica